3869 visitatori in 24 ore
 190 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Stello

Stello

Nel gennaio del 1951, da modesta famiglia, vengo al mondo, allora quarto figlio di una numerosa prole, sarebbe arrivata a 10 di cui 7 femmina e 3 maschi, da Vincenzo Cutroneo e Venera Russo. Frequento le prime classi delle elementari mentre, contemporaneamente ed a partire dall'età di 4 anni, ... (continua)


La sua poesia preferita:
A famigghia
Cumincia cu cudduni mbillicali
stu ligami chi mai si po spizzari,
è na funi chi ti ttacca fotti,
a to famigghia, sangu toi...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Papà
Avrei voluto avere più tempo,
più sorrisi ed insegnamenti;
conoscerti meglio, esserti amico,
avere avuto il...  leggi...

Mamma
Dentro, ti vedo mamma,
col tuo sorriso aperto, pronto,
ed il tuo volto sereno e vivo.
Dentro ti penso, non come...  leggi...

Genitori
Quanto siete lontani da me,
e com’è flebile l’eco della vostra voce;
le carezze ed i sorrisi quasi più non...  leggi...

Tu ed io
Mi aggrapperò, con forza e rabbia,
ad ogni lembo di vita,
solo per donarla a te, mio tutto;
cercherò i...  leggi...

Migranti
Il vostro cammino
non riesco ad immaginare,
troppo lungo e duro;
solo mi viene in mente
un colloquio, ipotetico,...  leggi...

Tutto resta
Quel tuo abbandonarti
al fremito delle mie carezze,
quel serrare, pudica, gli occhi,
quei sussulti e tumulti del...  leggi...

Stello

Stello
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
A famigghia (04/12/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Tutto resta (03/04/2016)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Di notte (18/10/2018)

Stello vi consiglia:
 Tu ed io (12/04/2016)
 Tutto resta (03/04/2016)
 Genitori (20/04/2016)
 Donna (17/04/2016)
 Migranti (06/04/2016)

La poesia più letta:
 
Papà (05/05/2016, 2754 letture)

Stello ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Stello!

Leggi i 483 commenti di Stello


Leggi i racconti di Stello

Le raccolte di poesie di Stello


Autore del giorno
 il giorno 07/06/2018
 il giorno 31/05/2017

Autore della settimana
 settimana dal 09/05/2016 al 15/05/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Stello? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Stello in rete:
Invia un messaggio privato a Stello.


Stello pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Marianna Sirca

Marianna Sirca è una giovane di origini modeste, arricchitasi dopo aver ereditato il patrimonio di un suo zio prete, che (leggi...)
€ 0,99


Stello

Disincantu d’amuri

Dialettali
Disincantu d’amuri,
nta lu cori lacrimi e duluri.
Ma l’occhi vidunu ‘u suli,
vidunu ‘u luccichiu dû mari,
s’incantunu a luci di stiddi e di la luna
e l’arma resta sempri maliata
quannu un picciriddu riala ‘na risata,
poi...
disincantu d’amuri,
restunu ntô cori lacrimi e duluri.


Stello 08/06/2018 13:44| 2| 87 73


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«questo vernacolo siciliano rende ancora più bella e sentita questa lirica il mio elogio»
Club Scriverecarla composto (09/06/2018) Modifica questo commento

«Testo intenso di luce a narrare l’amore della tenerezza.
La lingua siciliana rende più profonde le emozioni che l’amore
diffonde.
Molto apprezzata!»
Eolo (08/06/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley bella apprezzata rosetta S (carla composto)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Dialettali
A vinedda
Lu mari nun avi caverni
Disincantu d’amuri
Stranizzi
Dommi u picciriddu
Na matri
Dommi u picciriddu
Cara puitissa
U cantastori
Cauddu
A povira genti
Cu tia
U vespru
A vara
Na matri
Notti janca
U vascidduzzu
A Matri a Littra
T' aspettu

Tutte le poesie



Stello
 I suoi 5 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Peste (10/06/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Mamma gatta, Licia ed Alice (07/07/2018)

Il racconto più letto:
 
Mamma gatta, Licia ed Alice (07/07/2018, 142 letture)


 Le poesie di Stello



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it